Servizio Civile

Elenco Associazioni posti vacanti Servizio Civile Universale

Il Dipartimento Nazionale del Servizio Civile, sta inviando ai Giovani IDONEI NON SELEZIONATI che hanno presentato domanda nei Progetti 2018 una comunicazione con la quale li invita a presentarsi presso gli Enti per conoscere le disponibilità di posti liberi per Progetti affini. Di seguito il link per scaricare l’elenco delle Associazioni della Sardegna che hanno posti vacanti.

Eventi Sociali

Scuderia Ferrari Club Serata in rosso – 22 settembre – Cagliari – molo Ichnusa

Torna per il secondo anno l’appuntamento con la Scuderia Ferrari Club di Cagliari organizzato dal Rotaract Club Cagliari!
Dalle ore 21 di sabato 22 settembre presso il Molo Ichnusa – Terminal Crociere si terrà un’esposizione di Ferrari accompagnata da drinks, food trucks e la musica dei Non Soul Funky!
L’ingresso costerà 5 euro comprensivo di 2 birre offerte dallo sponsor Ichnusa e il ricavato della serata andrà all’associazione di volontariato Fraternità della Misericordia per l’acquisto di un mezzo per il trasporto di disabili.
Patrocinato dal Comune di Cagliari e in collaborazione con Scuderia Ferrari Club Cagliari.
Per info:
Antonello – 3455712230   /    Sergio – 3297544794    /    Laura – 3928147840
oppure tramite la pagina Rotaract Club Cagliari
Evento:   https://www.facebook.com/events/239183643444239/

Locandina :
Anteprima locandina   Scarica locandina
 
Servizio Civile

Progetti di Servizio Civile

servizio-civile-6x4-800x500_c

Servizio Civile Universale – Progetti “S.I.R.E” e “A SERVIZIO DELLA COMUNITA’ 2018”

Sono aperti i termini per la presentazione delle domande per partecipare alla selezione per il Servizio Civile Universale in relazione ai Progetti “S.I.R.E.”(un posto disponibile) e “A SERVIZIO DELLA COMUNITA’ 2018”(otto posti disponibili), vedi http://www.misericordie.it/bando-giovani-2018.

Le domande di partecipazione dovranno essere indirizzate a Misericordia di Cagliari e dovranno pervenire entro il 28 Settembre 2018 con le seguenti raccomandazioni :

  • non oltre le ore 23.59 mediante raccomandata A/R o email PEC. Fa fede l’ora di spedizione della PEC o il timbro dell’Ufficio Postale.
  • non oltre le ore 18.00 mediante consegna a mano

Le domande pervenute a mano ovvero inoltrate via racc. A/R o PEC oltre il temine stabilito non saranno considerate valide.

La domanda, firmata dal richiedente, deve includere :

  • Allegato 3 compilato e firmato dal richiedente secondo le indicazioni riportate in calce al modello stesso;
  • Copia del documento di identità in corso di validità e del codice fiscale;
  • Allegato 4 compilato e firmato, tale allegato può essere sostituito dal curriculum vitae reso sotto forma di autocertificazione ai sensi del DPR n.445/2000, debitamente firmato;
  • Allegato 5 debitamente firmato relativo all’informativa “Privacy”, redatta ai sensi del Regolamento U.E. 679/2016.

Le domande possono essere presentate esclusivamente secondo le seguenti modalità:

  • con posta elettronica certificata (PEC) di cui è titolare l’interessato (art. 16-bis comma 5 della legge 28 gennaio 2009, n.2) avendo cura di allegare tutta la documentazione richiesta in formato PDF. L’indirizzo PEC della Misericordia di Cagliari è: misericordiadicagliari@pec.it
  • a mezzo “Raccomandata A/R” indirizzata : a Fraternità della Misericordia di Cagliari – via Mentana, 62 – 09134 Cagliari. Fa fede il timbro postale per la data e ora di invio;
  • consegna a mano, secondo il calendario di seguito riportato. In caso di consegna in altri orari, contattare il Segretario al numero 3392966837 oppure inviare mail a magistrato@misericordiadicagliari.it in modo da concordare la consegna.

CALENDARIO PER CONSEGNA A MANO


Lunedì      3 settembre 8,00 - 13,00
Mercoledì   5 settembre 8,00 - 13,00
Lunedì     10 settembre 8,00 - 13,00
Mercoledì  12 settembre 8,00 - 13,00
Lunedì     17 settembre 8,00 - 13,00
Mercoledì  19 settembre 8,00 - 13,00
Lunedì     24 settembre 8,00 - 13,00
Mercoledì  26 settembre 8,00 - 13,00
Venerdì    28 settembre 8,00 - 18,00 (giorno termine ultima scadenza).

Al di fuori di detti giorni e orari non è garantita l’accettazione a mano in quanto la stessa potrà essere effettuata solo da personale autorizzato.

Link e Allegati:

Formazione

Corso di primo soccorso

Anche quest’anno nel 42° dalla fondazione della Fraternità della Misericordia di Cagliari, l’associazione organizza un corso gratuito al fine di diffondere la cultura di primo intervento sanitario e del volontariato. Al termine del corso le persone potranno proporsi per seguire un percorso formativo più specifico al fine di diventare soccorritori in ambulanza.

I corsi, coordinati dal direttore sanitario dell’Associazione dr.ssa Valeria Nieddu, saranno tenuti da sanitari esperti in materia e hanno avuto inizio il 5 Giugno dalle 19 alle 21 nella sala della soc. Amministra in via Cardano 23 a Cagliari (trav. via Meucci pressi viale Marconi.

Calendario incontri:
– martedì 5 giugno – il primo soccorso (Dr.ssa Valeria Nieddu );
– venerdì 8 giugno – funzioni vitali (Dr.ssa Gabriella Gatto);
– martedì 12 giugno – traumi (Dr. Dino Perinu);
– venerdì 15 giugno – urgenze respiratorie (Dr. Claudio Lussu);
– martedì 19 giugno – politraumi (Dr. Dino Perinu)
– venerdì 22 giugno – urgenze cardiologiche (Dr. Patrizio Bina)
– martedì 26 giugno – urgenze neurologiche (Dr.ssa Michela Figorilli)
– venerdì 29 giugno – intossicazioni e avvelenamenti / urgenze ostetrico-ginecologiche (Dr.ssa Valeria Nieddu).

La Fraternità della Misericordia di Cagliari è un Associazione di volontariato tra le prime nate in città. Fondata nel 1976 è a tutt’oggi attiva nel campo sanitario (trasporti programmati e trasporti d’urgenza in Convenzione con il Sistema Regionale del 118), promozione del Primo Soccorso (Scuole, Associazioni, ecc …), Protezione Civile nel campo sanitario e delle comunicazioni di emergenza, prestito gratuito di ausili sanitari (sedie, stampelle, deambulatori). L’Associazione collabora anche con il Ministero di Grazia e Giustizia nelle attività di “messa alla prova” o “pena alternativa” per soggetti che richiedono la possibilità di svolgere un “lavoro di pubblica utilità” in alternativa alle pene detentive e/o pecuniarie, inoltre è attiva da numerosi anni nei Progetti di Servizio Civile Nazionale che hanno visto, e vedono tutt’oggi, coinvolti numerosi giovani.